domenica 17 maggio 2009

GITA CON OSTACOLI







La settimana scorsa la nostra scuola ha organizzato la "Coppa Mikes". Faceva un po' freddo a piovigginava ma tutti ci sentivamo bene all'aperto.
Io con una collega e con due studentesse "aiutanti" aspettavamo le squadre concorrenti proprio accanto alla Capella della Madre Dolorosa in cima del "Monte Bódis".


12 commenti:

riri ha detto...

Ciao Katy, strada un pò difficile, ma farla in gita è sempre piacevole..in cosa consiste la "Coppa
Mikes"?
Un bacino e buona serata.

Caterina ha detto...

Ciao Riri,
credo che io abbia visto una parte della vostra casa ben dipinta e pulita nel tuo altro blog. Complimenti.
Quanto alla Coppa Mikes posso dirti che ogni classe della scuola fa partire piú squadre in diversi tipi di sport fra l'altro c'é anche questa gita con ostacoli, dove io ero ad una stazione.(Mikes Kelemen é il nome della mia scuola) Alla mia stazione i ragazzi hanno dovuto risolvere un test sulla storia della nostra cittá. Alle altre stazioni hanno dovuto fare qualche movimento difficile (?). Ad ogni stazione hanno ricevuto dei puntini. Conta anche la velocitá. Ma era anche concorso di cucinare,quello di calcio,quello di tiro alla fune ecc., ricerca di cassa geologico. Vince la Coppa Mikes la classe che tutto sommato ha raccolto i piú punti. Il premio é una gita per due giorni finanziata dalla scuola.
Bacini:
Kati

Gabry in blog Belella ha detto...

Anche io quando andavo a scuola qualche volta ho fatto delle gite con la caccia al tesoro e gli ostacoli da superare, per arrivare al tesoro, erano appunto domande di geografia di storia e letteratura... che bei ricordi e poi fare una gita in luoghi così suggestivi anche se non si vince è comunque bello.

Un saluto Cterina e buona giornata.

riri ha detto...

Ciao Katy, grazie della risposta. Mi avevi chiesto il significato di buona cuoca, a parer mio è un fatto soggettivo, si parla sempre di cuoche a livello casalingo, chi riesce a fare dei buoni piatti sani, variegati, fantasiosi, non eccessivamente pesanti, sposando il gusto alla bella vista (cioè presentazione del piatto stesso), allora si può definire buona cuoca..tu lo sei sicuramente, io mi diverto a scrivere ricette un pò inventate da me, un pò originali di qualche regione, poi l'esperienza, gli errori, i miglioramenti fanno in modo che si diventi brava..naturalmente questo è valido anche per i signori uomini, anche se spesso i migliori cuochi sono uomini, a livello di grandi chef..in Italia ce ne sono tantissimi.
Un bacio e buona giornata con un sorriso :-)

ARTISTA MALDITO ha detto...

Ciao Kati

Dopo due giorni male, è la stessa cosa in questa malatia, sono di nuovo qui per fare anch'io un gito.
L'Estate a Portogallo non è ancora arrivata.

E me ne vado a fare la mia colazione.

Bacini e una buona giornata
Isabel

ARTISTA MALDITO ha detto...

:))Gita, e non gito, pensava in portoghese, " giro" = volta!

Bacini, Kati

Caterina ha detto...

Ciao Isabel,
mi dispiace che non stai bene. Che cosa ti dice il medico? Devi prendere piú medicine o altre o cambiare qualcosa nel tuo modo di vivere. Credo che l'aria di Porto sia abbastanza pulita peró é possibile che ti farebbe bene qualche breve cambiamento d'aria. Sento preoccupazioni per Te. Mangi abbastanza?
Bacini:
Kati

Caterina ha detto...

Ciao Riri,
grazie per i tuoi chiarimenti:), mi aiuti molto nell'italiano.
Anche da noi fra gli uomini ci sono piú dei grandi cuochi. Eccetto mio marito che all'infuori di una frittata d'uova e il té non é in grado di fare altre pietanze:) In quest'anno andrá in pensione cosí sto sperando che piú volte mette in mano il mestolo o almeno mi aiuta piú nei lavori domestici.
Le tue ricette sono fantastiche. Di sicuro ti piace creare delle cose nuove. Anch'io (se ho tempo) cerco di fare nuove cose perché quelle vecchie molte volte mi sembrano noiose.
Bacini:
Kati

Caterina ha detto...

Ciao Gabry,
mi piace molto fare delle gite e mi piacciono questi avvenimenti di scuola. Immagini:questo era l'unico giorno quando faceva freddo e pioveva ma per fortuna proprio dopo il nostro ritorno.
Ieri sera piovigginava ma oggi di nuovo c'é sole e fa caldo. Nel giardino tutto sarebbe seccato senza annaffiamento.
Buona martedí con tanta sole per voi e con tanta pioggia per noi.:)
Bacini:
Kati

Nicolanondoc ha detto...

Ciao Caterina, sono Nicola dell'isola che c'è, l'altro blog di Rirì:-) Ti mando un caro saluto da una Torino piena di sole, anche se in questi giorni è un pò movimentata:-)

ARTISTA MALDITO ha detto...

Ciao Kati

È troppo tardi però sono qui per lasciarti un bello ciao, io sono molto stanca e senza più forza.

A domani, mia carissima amica.

Bacini
Isabel

Lc ha detto...

Nice place.