venerdì 27 dicembre 2013

giovedì 19 dicembre 2013

Ady Endre:


Karácsony (Harang csendül)

I.        
Harang csendül,
Ének zendül,
Messze zsong a hálaének,
Az én kedves kis falumban
Karácsonykor
Magába száll minden lélek.

Minden ember
Szeretettel
Borul földre imádkozni,
Az én kedves kis falumba
A Messiás
Boldogságot szokott hozni.

A templomba
Hosszu sorba
Indulnak el ifjak, vének,
Az én kedves kis falumban
Hálát adnak
A magasság Istenének.

Mintha itt lenn
A nagy Isten
Szent kegyelme súgna, szállna,
Az én kedves, kis falumban
Minden szívben
Csak szeretet lakik máma.

II.        
Bántja lelkem a nagy város
Durva zaja,
De jó volna ünnepelni
Odahaza.
De jó volna tiszta szívből
- Úgy mint régen -
Fohászkodni,
De jó volna megnyugodni.

De jó volna mindent, mindent
Elfeledni,
De jó volna játszadozó
Gyermek lenni.
Igaz hittel, gyermek szívvel
A világgal
Kibékülni,
Szeretetben üdvözülni.

III.        
Ha ez a szép rege
Igaz hitté válna,
Óh, de nagy boldogság
Szállna a világra.
És a gyarló ember
Ember lenne újra,
Talizmánja lenne
A szomoru útra.

Golgota nem volna
Ez a földi élet,
Egy erő hatná át
A nagy mindenséget,
Nem volna más vallás,
Nem volna csak ennyi:
Imádni az Istent
És egymást szeretni...
Karácsonyi rege
Ha valóra válna,
Igazi boldogság
Szállna a világra…






Buon Natale + baci e abbracci
care amiche e cari amici :)!

  Natale – campana suona…

I.
Suona la campana,
Risuona il canto,
L'inno di lode vola lontano,
Nel mio amato paesino
A Natale
Guarda in sé ogni cuore.

Ogni uomo
Con amore
Si prosterna per pregare,
Nel mio amato paesino
Il Messia
Felicità suol portare.

Verso la chiesa
In lunga fila
Piccoli e grandi partono,
Nel mio amato paesino
Grati sono
Al Dio dell’universo.

Quaggiù è come se
La santa grazia di Dio
Sussurrasse, volasse,
Nel mio amato paesino
In ogni cuore
Oggi discende l’amore.

II.
Al mio animo fa male
L’aspro rumore della grande città
Che bello sarebbe
Festeggiare
Là, a casa.
- Come allora -
Pregare,
Placarsi, che bello sarebbe.

Che bello sarebbe
Scordare tutto, tutto
Che bello sarebbe
Essere bimbo  giocoso.
Con vera fede e cuore-bambino
Fare pace
Col mondo,
Amando andare in Paradiso.

III.
Se questa bella leggenda
Diventasse fede pura
Che felicità grande
Sul mondo scenderebbe!
Quest’uomo peccatore
Nuovamente uomo diventerebbe,
Talismano sarebbe
Nella tristezza del cammino.

Questa vita terrena
Non sarebbe un calvario,
Una gran forza agirebbe
Sull’universo immane.
Non vi sarebbe altra fede
Se non questa soltanto:
Adorare Iddio
Ed amarsi l’un l’altro…
La leggenda di Natale
Se diventasse realtà
Vera felicità
Sul mondo stenderebbe.






domenica 10 novembre 2013

La nonna balbetta - il bambino cammina :-)


 Mi sono nascosto ma vi vedo : - )

 

martedì 5 novembre 2013

In giro fra i nostri morti - Siete sempre con noi



VÁC cattedrale : mamma, papá, padrino (fratello della mamma, parrocco del cattedrale), madrina (sorella della mamma) e i loro genitori





VESZPRÉM: fratellino


NAGYIGMÁND: papá e zio di Giorgio

SZŐNY: mamma e sorella di Giorgio

martedì 29 ottobre 2013

martedì 22 ottobre 2013

FOGLIE CON RAGGI DI SOLE








Care amiche e cari amici, é giunto l’autunno con il suo carico di foglie secche. Quanto riguarda l'autunno potrei dire delle affermazioni pro e contro. 
Pro: i colori stupendi, le frutta, il tempo talvolta molto bello, passeggiate piacevoli, compleanni :)....
Contro: sta avvicinando l'inverno (il che non mi piace per niente), pensieri tristi pensando ai nostri morti  e piú altri pensieri tristi che mi invadono con le piogge e con il meno sole....
Oggi peró fa tempo quasi estivo :)! Buon autunno a tutti voi con abbraccio circolare!

lunedì 14 ottobre 2013

NEL PARCO GIOCHI - SPECCHIO, SPECCHIO ...

Acrobata - A légtornász



Scioglilingua :D - Nyelvtörő
Specchio, specchio delle mie brame dimmi...  - Tükröm, tükröm...



mercoledì 2 ottobre 2013

Isola del capitano Corelli - Kefalonia


                                                 
Care amiche e cari amici vicini e lontani, sono tornata a casa definitamente :). Mi sentivo benissimo in questa isola favolosa, ma vi confesso che mi mancavano tanto tutti quelli che rimanevano a casa, specialmente ... lo sapete. Baci e abbracci a voi tutti

mercoledì 21 agosto 2013

sabato 13 luglio 2013

PICCOLE GIOIE QUOTIDIANE


















Care amiche e cari amici vi auguro un estate serena piena di piccole gioie quotidiane :-) ! 
Qui l'albicocca é maturata, i fiori fioriscono, l'occhio destro del micino del giardino sta per guarire, ci visita sempre questo dolce uccellino e prima di ogni cosa Ádi baby cresce come si deve e rallegra il cuore.

martedì 25 giugno 2013

BATTESIMO E DOPO






 
Che la benedizione di Dio resti per sempre nel tuo cuore, conservandone la purezza ed il candore. - See more at: http://www.bellefrasi.com/belle-frasi-battesimo.html#sthash.V2Zn3uJh.dpuf


 


Che la benedizione di Dio resti per sempre nel tuo cuore!

lunedì 17 giugno 2013