giovedì 30 luglio 2009

COME UNA FANCIULLA


Aspetto il giorno della partenza per lago Balaton come una fanciulla.

Gli amici di blogsfera mi mancheranno. Visitatemi anche se non ci saró. Qualche volta anch'io daró una capatina nei blog se sará un computer che capita fra le mie mani.

7 commenti:

riri ha detto...

Buone vacanze!!!!

Caterina ha detto...

Grazie Cara mia Amica Riri!!!!
tanti bacini:
Kati

Nicolanondoc ha detto...

Ti capisco, sicuramente non vedi l'ora di immergerti nell'acqua fresca del lago, dopo questo surriscaldamento :-) ma dimmi è lontano da dove vivi ?
Penso che un giorno passerò anch'io le vacanze sulla riva di un lago, dicono che offre una certa tranquillità e fa venire dei grossi appetiti :-) sarà vero?
Divertiti...divertiti e ancora divertiti....ecco, ti auguro una vacanza alla grande :-)))
Bacini tanti

Caterina ha detto...

Ciao Nicola,
poiché l'Ungheria é diventata cosí piccola, anche le distanze sono piccole. La cittadina (dove andiamo)accanto al Balaton sta circa a 200 chilometri da noi. Lí ha un casino mio fratello maggiore. Quasi ogni anno lí passiamo 2-3 settimane. Sta molto al nostro cuore. É un posto tranquillo e bello anche se d'estate ci sono abbastanza turisti.
Hai ragione il movimento all'aperto fa venire un grosso appetito di cui non ho tanto biogno, ma le ferie sono ferie mi permetto alcuni grammi in piú:))
Grazie per i tuoi auguri! Mi mancherete e dovró abituarmi ad essere senza computer.
Tanti bacini:
Kati

ARTISTA MALDITO ha detto...

Ciao Kati

"Come una fanciulla", tu sei proprio una fanciulla. Divertiti abbastanza.

Bacini mille
Isabel

Caterina ha detto...

Ciao Amica Isabel,
ti auguro buona estate anche nei giorni prossimi. Stai molto vicino a me, lo sai?
Tanti bacini:
Kati

mary ha detto...

Ciao Caterina e buone vacanze!!!!
Mary.