domenica 7 marzo 2010

RISVEGLIO LENTO - E FRA UN MESE (sogni che realizzeranno)





La mia magnolia é ancora  in boccioli cosí piccolini.


ma avrá questi fiori belli e grandi (fra un mese:))

I miei narcisi appena spuntati

e fra un mese ......

Il laghetto ora giá senza coperchio (si é rotto sotto di me) e senza acqua perché ho tirato la tappa:)) dopo esser caduta nell' acqua infiltrata durante l'inverno.

 Fra poco peró sará cosí per la gioia di tutti :))

42 commenti:

Nicolanondoc ha detto...

...si Caterina è un piacere oggi che ci si preoccupi per gli altri...grazie...a dir la verità soffro di un sconvolgimento intestinale che gli specialisti chiamano stipsi non so se ne hai sentito parlare :-)
bacini a te

gaetano ha detto...

Ciao cara Caterina. Belle immagini. Trovo che la primavera, sia la stagione più bella dell'anno, molto più bella dell'estate. Io, non amo particolarmente il caldo torrido dell'estate, ma la primavera è un miracolo di colori e di fecondità.
:-)
Un caro saluto Gaetano.
PS: per il prossimo "bagnetto" nel tuo laghetto, aspetta almeno che le temperature si alzino un pochino.

Caterina ha detto...

Ciao Nicola,
ho guardato nel vocabolario la parola stipsi:)). Sí, caro amico conosco da vicino questa malattia:))
Ti auguro una buona notte serena
Baci

Caterina ha detto...

Ciao Gaetano,
io amo moltissimo anche l'estate forse perché allora ci sono le mie vacanze e mi piace tanto stare nell'acqua:))e nuotare.
Ma la primavera é la stagione piú bella come dici anche tu é un miracolo con il risveglio della natura,con il verde fresco e tanti fiori ecc.
Buona notte amico

El ave peregrina ha detto...

Bellissimo giardino amico Catherine, la magnolia è un albero bellissimo, anche io ho anche le giunchiglie, mi piacciono le piante, vegetali e vederli crescere.

Un abbraccio.

achab ha detto...

Ciao Caterina,che bel posto e che bella la natura e il suo risveglio.
Auguri per la festa tua.
Buona notte un bacio.

Tinka ha detto...

Elveszett, amit már leírtam.
Jissoráz!!!!!!
Jézus!!!!!!!

De szép!!! Tán sose lesz ilyen szép virág az idén.
A magnólia télen is kinn van???
Puszi Tinka

Caterina ha detto...

Ciao El ave pellegrina,
buon giorno delle donne anche a te:))
un grande abbraccio

Caterina ha detto...

Ciao Achab,
grazie per le tue parole gentili come sempre. Adoro i fiori.
Bacini:))

Caterina ha detto...

Tinkám,
ez az idő elég bosszantó, jönnie kell a tavasznak vagy egyből a nyárba megyünk át? A magnólia kb 4 éve van meg. Eddig kibírta a telet ott kinn. Remélem, most sem lesz másképp. Március végén, április elején szokott virágozni. Kettő is van belőle.
Puszika és boldog nőnapot:))

Gabry ha detto...

Da me invece il narciso era già sbocciato e con il freddo di questi giorni è già andato, anche i piccoli crochi colorati hanno reclinato la testa e sono già sfioriti... queste sono le conseguenze degli sbalzi di temperatura dal caldo dei giorni scorsi 20 gradi agli zero gradi di queste ultime notti...ma poi la primaverà si spera prima o poi arriverà è sarà una festa di colori!!!

Un abbraccio Kati e buon Lunedì!

riri ha detto...

Cara Katy, ti auguro una bella giornata e questo post allegro e di risveglio fa proprio piacere. Avevo un giacinto, stava sbocciando alla grande, ma il ritorno del freddo me lo ha fatto morire, maròòò come mi sono dispiaciuta, non so se buttarlo o farci ancora un tentativo:-) Baci, in attesa della primavera, un principio in arrivo dalla prossima settimana:-) Belli i tuoi fiori

pierangela ha detto...

ciao Caty, auguri!!!
da me c'è di nuovo neve e ghiaccio speriamo che la desiderata primavera arrivi.
un abbraccio

Anderson Fabiano ha detto...

Caterina
Tutto ciò che noi crediamo, in realtà, nella vita, un giorno è piccola, ma sempre crescere.
Fiori, amicizia, tutto ...
Buon giorno Internazionale della Donna!
Mi carino,
Anderson Fabiano

Caterina ha detto...

Ciao Anderson Fabiano,
grazie per le tue parole. Il tuo pensiero é una grande veritá.
Baci

slavkosnip ha detto...

Piękne fotografie. Prawdziwie domowy klimat panuje na Twoim blogu! Pozdrawiam serdecznie!:)))

Gabry ha detto...

Qui continua a fare un gran freddo anche i miei husky rimangono volentieri in casa...... e questa la dice lunga....ahahah!!!

Un abbraccio Kati e buona giornata!

Caterina ha detto...

Ciao Gabry,
Meglio stare dentro:)) Ma é sicuro che non rimane cosí....
Baci e pazienza

riri ha detto...

..siamo in attesa, nel frattempo non dormiamo:-) Baci e buona giornata, oggi ho cucinato le patate con carciofi al forno, se vuoi ti dò la ricetta, è molto semplice:-) Buon lavoro.

Caterina ha detto...

ciao Riri,
dimmi come si fa le patate con carciofi. Non ne ho sentito mai:)).É vero che é da poco che si puó comprare da noi i carciofi.
baci e torno a scuola

riri ha detto...

Eccomi:
dosi per 2 persone
4 patate medie 2 carciofi,
lasciare dei carciofi la parte più tenera e tagliarli a fettine, (prima togliere l'amaro tenendoli a bagno con acqua ed un cucchiaio di farina, 5 minuti) tagliare a fettine le patate, mettere dell'olio in una teglia da forno poi uno strato di patate ed uno di carciofi con un pò di sale, un rametto di prezzemolo tritato e 2 spicchi d'aglio, aggiungere 2 dita d'acqua, coprire con una carta stagnola o coperchio ed infornare per 35 massimo 40 minuti,controllando che ci sia abbastanza sughetto, altrimenti aggiungere ancora un pò d'acqua calda:-) Baci e sempre a disposizione per varie ed eventuali:-)

Luigina ha detto...

Ammiro la tua sensibilità e la tua attenzione per le bellezze della natura e del creato un tutt'uno con l'amore per la tua casa e l'impegno a renderla sempre più bella e più gradevole condividendo con gli altri le tue gioie e le tue preoccupazioni. Venendo qui mi pare di entrare in una casa amica. Questo ti rende una donna speciale e per questo ti ho inserito nel mio abbraccio virtuale dedicato ieri alle donne del mio blog.

Caterina ha detto...

Ciao amica Luigina,
mi sono commossa dall'affetto che ho ricevuto da te. Sei una donna che sta vicinissima al mio cuore. Da te mi sento a casa veramente. Grazie per le belle parole.Penso molto anche alla tua battaglia personale. Sto con te e ti mando baci e un grande abbraccio

Caterina ha detto...

Ciao Riri,
grazie grazie e grazie. Sei stupenda. Domani realizzeró la tua bella ricetta.
Sono ancora nella scuola ma sono pienamente tirata su:))
Baci e buona serata anche a te

Nicolanondoc ha detto...

Ciao Caterina e buona giornata, da noi nevica...speriamo che presto il sole torni a scaldarci:-)
Baci

Caterina ha detto...

Ciao Nicola,
da noi ora non nevica ma tira un forte vento freddo:(. Si dice che migliorerá il tempo solo fra una settimana.
Baci

Luz da Lua ha detto...

Amiga Caterina,
É linda a forma com que admiras, cuidas e amas as flores e tudo que a natureza nos oferece.Com isso, se percebe nitidamente o ser humano, sensivel e querido que és.
Parabéns pelos brotos e flores que postastes aqui.Com o Narciso, não tenho muita afinidade, sempre que o planto, acaba me deixando, morre.Desisti de tê-lo,mas o admiro muitíssimo. Meu neto e filhos estão por vir.Beijo grande .

Donatella ha detto...

gyönyörű fotók
...........
bella foto

Gabry ha detto...

Direi che quest'anno il risveglio della natura è lentissimo visto che ancora impera l'inverno con il suo freddo...uffa...

Un abbraccio e buona giornata Kati!

riri ha detto...

Ciao dolce ragazza, son contenta che il piatto sia un pò piaciuto, per G. potresti aggiungere del peperoncino piccante se gli piace:-) Buona giornata con la speranza che i sogni tra un mese si realizzeranno...ognuno ha il suo ed è bello:-) Baci

Caterina ha detto...

Ciao Edna,
da noi é ritornato l'inverno con tanta neve. Posso soltanto sperare che i miei narcisi la sopportano.
Ti invio un grande abbraccio e ti chiedo un po di sole per sciogliere la nave:))

Caterina ha detto...

CiaoDonatella,
Anche da noi é ritornato l'inverno purtroppo.
Baci e abbracci

Caterina ha detto...

Ciao Gabry,
stamattina mi sono svegliata con forte fiocco di neve ajajaj. Ma pazienza....
Ungrande abbraccio

Caterina ha detto...

Ciao Riri,
é arrivata la neve dal Sud:)). Spero che i miei fiori resistono al maltempo.
Ti mando un bacio e forza per sopportare il lungo aspettare del bel tempo bello.

Nicolanondoc ha detto...

Caterina anche a me ormai non sorprende più niente :-)
Baci e abbracci

riri ha detto...

...ti scrivo qui il titolo del romazo più celebre: Il giorno delle donne di Gyula Krùdy, ma se necessiti di ulteriori info basta guardare su google, io ho la sua recensione ed ho letto che arriva in Italia uno dei suoi romanzi più celebri:-) Peccato che a scuola non l'abbiano consigliato, da quello che emerge è stato un grande!
Baci e buona giornata.

Caterina ha detto...

Ciao Riri,
sei grande, mi prenderó questo suo romanzo, e lo leggeró :))Stamattina ho consultato con una colleghina che insegna letteratura ungherese. Anche lei ha letto quelle opere di cui ti ho scritto e non conosce Il giorno delle donne. Vedi abbiamo meno cultura che dovessimo avere ma non per molto:))
Bacini e grazie per il suggerimento

Gabry ha detto...

Buongiorno Kati, un saluto e buona giornata!

riri ha detto...

Un abbraccio, un sorriso ed un bacio splendente:-) e..grazie della tua gentilezza.

pierangela ha detto...

ciao Caty,buon fine settimana!!!

Nicolanondoc ha detto...

...si Caterina i robottini vedono rosa...seppur senz'anima...la primavera è vicina...anche l'estate, così potrai goderti la tua piscina :-)
Baci

riri ha detto...

...buona domenica..e mia sorella balla balla:-) era il titolo di una vecchia canzone che non ricordo più..però è vero, la domenica dà un senso di riposo e pace:-) Baci