giovedì 17 giugno 2010

ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA A BUDAPEST


Istituto Italiano di Cultura  si trova nelle vicinanze del Museo Nazionale e della Sede della Radio Ungherese, in uno dei centri storici della cittá sul lato di Pest. L’edificio fu costruito nel 1866 e fino al 1902 diede luogo al Parlamento Ungherese. Dal 1943 il palazzo é „la casa della cultura italiana”
Conosco abbastanza bene quell'edificio. Se faccio qualche giro a Budapest mi fermo almeno per visitare il bagno:))(come anche ieri). Sono stata lí piú volte per vedere vari programmi, per studiare l'italiano per gli affari, per prendere in prestito dei libri, CD ecc.

13 commenti:

Sandra .......... ha detto...

Che bello Caterina che un po' di cultura riusciamo ancora a salvarla...almeno all'estero.
Ho un gran bel ricordo di Budapest.
Dovrò tornarci.

Gabry ha detto...

Budapest a me è piaciuta tantissimo perchè una gran bella città!!!

Un abbraccio Kati!

El ave peregrina ha detto...

Caterine Istituto bella ed elegante, e gli osservatori presenti vari eventi, sono contenta un sacco. Bella la tua foto davanti l'edificio.

Un abbraccio.

Luz da Lua ha detto...

Belíssimo edifício, querida amiga Caterina, e tambem bela a tua fotografia em frente a ele.Beijo grande,bom final de semana.eq

riri ha detto...

Un edificio che emana cultura, è sempre bello da ammirare...anche la foto di quella bella signora sorridente, baci :-)

Raffaele ha detto...

Ciao Preziosa Caterina,
non manchi mai di manifestare spontaneo amore attraverso tantissime belle sfumature....
Un Buon Fine Settimana al Tuo Prezioso Cuore ed al Cuore dei Tuoi Immensi Amori

Nicolanondoc ha detto...

Sono un pò intimidito dei commenti dei tuoi lettori e non riesco a trovare una frase che vada oltre alla meraviglia...sei fantastica sei riuscita a portare Budapest a casa nostra :-)
Ah dimenticavo, bellissimo quel "lampione" baci cara e buona serata

Donatella ha detto...

Caterina!
Sono stato a Budapest nel 1966
Sono stato la seconda volta nel 1968
Sono molto lieto di Budapest
baci da tutto il Mar Baltico

riri ha detto...

Ciao cara, ieri recita del piccolo nipotino, abbiamo fatto molte foto, poi te ne mando qualcuna, è stato uno spasso:-) ( spasso: qualcosa che mette allegria, che fa stare bene)..ti auguro una serena giornata di lavoro con un sorriso e la gioia della partecipazione:-)

Gabry ha detto...

Kati ti auguro un bellissimo fine settimana riposante insieme alle persone che ami nel tuo bellissimo giardino!!!!

Un abbraccio!

Pietro ha detto...

Caterina, non sono mai stato a Budapest, desidero vedere questa magnifica città. Il palazzo è bellissimo, vedo che attualmente c'è un'esposizione di Depero: correrei immediatamente a vedere i quadri e poi naturalmente l'interno dell'edificio! Ottimo post!
Buona domenica :-)

Gabry ha detto...

Anche qui pioggia mia cara Kati, mi sa che nel post invece dell'ombrellone dovevo mettere l'immagine di un ombrello....ahahah!

Un abbraccio e buona domenica!

riri ha detto...

Spero che almeno da te ci sia una tregua alla pioggia, qui è continua..un bacio e buona domenica:-) riposo e cucina...